locandina grigia con foto di strada con strisce pedonali e casa sullo sfondo

LUIGI GHIRRI

(non) luoghi
Palazzo Bisaccioni
9 aprile-31 luglio 2022
Piazza Angelo Colocci, 4 Jesi
Tutti i giorni 9,30-13 e 15,30-19,30
Ingresso Libero

tel:  0731 207523
email: info@fondazionecrj.it


La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi celebra Luigi Ghirri, maestro della fotografia contemporanea, in occasione del trentennale dalla morte, attraverso una mostra che vuole proporsi come un racconto emozionale, un percorso che disveli al visitatore il modo in cui Ghirri entra in rapporto con le cose, celebrando l’artista e ponendo l’attenzione sulla sua intima necessità di fotografare.
La mostra, a cura di Massimo Minini, si compone di quaranta fotografie provenienti da collezioni private. Obiettivo del progetto espositivo, ideato da Roberta Angalone, è ricordare l’artista analizzandone la ricerca fotografica dal punto di vista delle motivazioni e dei sentimenti attraverso un percorso che ne tocca i punti di interesse e le questioni.

https://www.fondazionecrj.it/luigi-ghirri-non-luoghi/