Elliott Erwitt Photographs foto in bianco e nero con specchietto di macchina che ritrae un uomo e una donna che stanno per baciarsi davanti al mare

ELLIOTT ERWITT

“PHOTOGRAPHS”

20 ottobre 2022-22 gennaio 2023

Villa Bardini
Costa San Giorgio, 2/4 – Firenze

Biglietto Intero 10€

da Ma. a Do. 10-19

email: eventi@villabardini.it
Call center Firenze Musei: +39 055 294883

Info, riduzioni e aperture straordinarie:
https://bit.ly/3MMNzVk


Nella mostra Elliott Erwitt “Photographs” si incontrano i famosi ritratti di Che Guevara che sorride, di Kerouac, di Marlene Dietrich, e ancora fotografie che hanno fatto la storia, come Jackie Kennedy al funerale del marito brutalmente assassinato, o il diverbio tra i due leader Nixon e Krusciev, in cui il dito puntato di Nixon lo fa apparire quasi minaccioso, alterando la percezione di chi lo osserva. Presenti anche i celebri scatti di Marilyn Monroe, diva che Erwitt conosceva bene e che ci restituisce in una versione insolitapensosa e priva di pose e maschere, oppure nel pieno del suo personaggio all’interno del set di ThMisfits, che segnò la fine di un’epoca, la fine del suo matrimonio con lo sceneggiatore del film Arthur Miller ma anche l’ultimo film con Clark Gable, che morirà poco dopo le riprese.Nel percorso espositivo anche le foto dei suoi amati cani, metafora del genere umano a cui Erwitt ha dedicato numerosi libri, e un portfolio di immagini dedicate all’amore, fra queste il bacio di due innamorati riflessi nello specchietto dell’auto al tramonto, rimasta a lungo nel suo archivio e riscoperta in tempi recenti. Ci sono poi foto private, come quella alla sua primogenita Ellen e gli autoritratti di Erwitt segno distintivo della sua grande autoironia