TOSCANA

tre uomini inginocchiati fra i sassi con le mani legate e gli occhi bendati
©Ivo Saglietti

IMAGORBETELLO PHOTOFESTIVAL 2022

10a Edizione

22 luglio-1 ottobre 2022

Polveriera Guzman
Via Mura di Levante, 7 – Orbetello (GR)

email: info@imagorbetello.com


 

ImagOrbetello è un festival che, dal 2013, si pone come obiettivo quello di diffondere la passione per la fotografia e celebrarne ogni aspetto.
La manifestazione si articola attraverso incontri, conferenze, workshop, shooting, mostre ed un concorso fotografico che vede l’esposizione degli scatti finalisti presso le Sale Espositive dedicate ad ImagO.

https://www.imagorbetello.com/

ritratto di Roberto d'Agostino da giovane vestito di azzurro con collana coloratacon un altro ragazzo con occhiali da sole celesti e camicia di jeans con bretelle bianche
©Dino Ignani

DINO IGNANI

DARK PORTRAITS FLORENCE/ROME 1982-1985

21 luglio-19 settembre 2022

Museo Marino Marini
Piazza San Pancrazio – Firenze

Sa. Do. Lu. 10-19

Biglietto Intero 10€
Info e riduzioni:
https://museomarinomarini.it/info-e-contatti/

tel.: +39 055 219432
(Sa. Do e Lu. 10-19 e da  Ma. a Ve. 9,30-13)

email: info@museomarinomarini.it


 

Più di 400 fotografie scattate da Dino Ignani tra video-bar, discoteche e feste private che documentano la trama creativa di nuovi stili di vita e che saranno esposte al Museo Marino Marini dal 23 luglio al 19 settembre nella mostra “Dino Ignani. Dark Portraits – Florence/Rome 1982/1985”, nell’ambito della rassegna Anni Hottanta Remix e all’interno della programmazione dell’Estate Fiorentina. Due le serie di immagini raccolte per la prima volta: quelle in bianco e nero, realizzate a Roma a partire dal 1982, e quelle a colori scattate a Firenze tre anni più tardi e mai esposte in precedenza.

https://museomarinomarini.it/

primo piano di ragazzo biondo con orecchini a cerchio alle orecchie, tatuaggi sul collo occhi chiusi con scritto bonne nuit sulle palpebre e mascherina nera a coprire naso e bocca
©Niccolò Rastrelli

CORTONA ON THE MOVE 2022

Me Myself and Eye

14 luglio-2 ottobre 2022

Sedi Varie – Cortona (AR)

Biglietto Intero 8€
Info orari e riduzioni:
https://www.cortonaonthemove.com/info-tickets/

email: info@cortonaonthemove.com


“Me, Myself and Eye” è il tema del festival per l’edizione 2022, dove la fotografia ricerca la sua anima senza sfuggire al dibattito ma sempre aspirando al poetico. Esplorando i limiti estremi del mezzo come audaci astronauti e le storie sepolte come meticolosi archeologi.

Programma completo:
https://www.cortonaonthemove.com/

donna di colore nuda sdraiata sul letto con lenzuolo bianco e mano su lunghi capelli
©Zanele Muholi

ZANELE MUHOLI + ROBERT HAMBLIN

TIME WE TELL

25 giugno-2 ottobre 2022

Galleria Il Frantoio
Piazza della Provvidenza, 10 – Capalbio (GR)

da Me. a Lu. 18-23

tel: +39 3357504436
email: info@frantoiocapalbio.com


 

Zanele Muholi e Robert Hamblin sono artisti e attivisti sudafricani insieme per la prima volta in Italia in un’eccezionale mostra collettiva, che prosegue l’intenzione condivisa di entrambi di sensibilizzare e sollecitare una riflessione sui temi della discriminazione sociale, di genere e razziale.
A cura di: Francesca de’ Medici e Davide Sarchioni.

https://associazioneilfrantoio.it/current-exhibition 

Locandina mostra Ambiente, Clima, Futuro
©Locandina mostra Ambiente, Clima, Futuro

AMBIENTE, CLIMA, FUTURO.

18 giugno-10 settembre 2022

Centro Italiano della Fotografia d’Autore
Via delle Monache, 2 – Bibbiena (AR)

da Ma. a Sa. 9,30-12,30 e 15,30-18,30
Do. 10,00-12,30.
Sabato e domenica su prenotazione.

Tel. 0575 1653924
email: info@centrofotografia.org


La FIAF e la Fondazione CENSIS presentano il progetto “AMBIENTE CLIMA FUTURO”, la prima iniziativa di documentazione fotografica e analisi interpretativa del fenomeno della tutela ambientale nel nostro Paese, realizzato da fotografi professionisti e amatoriali.

http://www.centrofotografia.org/

immagine di volto di donna sovrapposto a muso di gatto
©Wanda Wulz

FOTOGRAFE!

Dagli Archivi Alinari a oggi.

18 giugno-2 ottobre 2022

Villa Bardini
Costa San Giorgio 2, Firenze

Forte Belvedere
Via San Leonardo, 1 – Firenze

da Ma. a Do. 10-20

Biglietto Intero 10€
Info e riduzioni:
https://www.villabardini.it/orari-e-biglietti/
email: eventi@villabardini.it


 

Una mostra che presenta un ricco percorso espositivo con le fotografie originali provenienti dagli Archivi Alinari, di Julia Margaret Cameron, Dorothea Lange, Margaret Bourke-White, Lucia Moholy, Maria Mulas, Ketty La Rocca, Lisetta Carmi, Diane Arbus, Bettina Rheims, per citarne solo alcune, che si confrontano con le produzioni di dieci giovani fotografe italiane, Eleonora Agostini, Arianna Arcara, Federica Belli, Marina Caneve, Francesca Catastini, Myriam Meloni, Giulia Parlato, Roselena Ramistella, Sofia Uslenghi, Alba Zari, rappresentanti della più giovane generazione, nata dopo il 1980, che va affermandosi in questi anni sia sul piano nazionale che su quello internazionale.
La cura è di Emanuela Sesti e Walter Guadagnini.

https://www.alinari.it/it/news/mostra-fotografe

Locandina Pino Bertelli
©Locandina Pino Bertelli

PINO BERTELLI

L’INFANZIA RUBATA-LA GUERRA NEGLI OCCHI

1 giugno-15 ottobre 2022

Sala delle Colonne, Palazzo Comunale
via Tanzini, 32 Pontassieve (FI)

Ma. e Sa. 9-12
Me. 18-22 (fino al 13 luglio);
Gio. 18-22 (fino al 14 luglio);
Ve. 18-22
agosto chiuso
1 settembre-15 ottobre:
Ma. Gio. Sa. e Do. 16-19
Me. e Ve. 9-12

Tel. 055 8360266-344
email: cultura@comune.pontassieve.fi.it


 

“L’infanzia rubata – la guerra negli occhi”: gli scatti del fotografo piombinese in una mostra curata da Antonio Natali e Adriano Bimbi, dal 1 giugno al 15 ottobre nella Sala delle Colonne del Palazzo Comunale. La mostra, con i suoi 31 scatti in bianco e nero, prestati da Francesco Mazza, è un cogente atto di accusa contro i conflitti che dilaniano il pianeta, attraverso gli sguardi smarriti dei bambini, sguardi che squarciano il silenzio e, con la loro profondità, resa ancora più intensa dal bianco e nero potente di Bertelli, trasmettono il dolore e la paura dei bambini vittime, ogni giorno, della guerra. L’obiettivo del fotografo si focalizza sugli occhi, invitandoci a non chiudere i nostri di fronte all’orrore, per cercare e ritrovare, nella purezza di questi sguardi, l’umano.

https://www.comune.pontassieve.fi.it/pontassieve-cultura-rete-civica/le-foto-contro-la-guerra-di-pino-bertelli-in-mostra-a-pontassieve

pesciolino giallo che si affaccia dall'interno di una lattina arrugginita nel mare
©Brian j. Skerry

EXPLORE. OCEANI, ULTIMA FRONTIERA

L’esplorazione, le meraviglie, la salvaguardia.

21 maggio-4 settembre 2022

Palazzo Blu
Lungarno Gambacorti, 9 Pisa

da Lu. a Ve. 10-19
Sa. Do. e festivi 10-20

Biglietto Intero 6 €
Info e riduzioni.
https://palazzoblu.it/mostra/explore-oceani-ultima-frontiera/

tel. +39 050 916950
email: info@palazzoblu.it


 

Oceani, ultima frontiera è una mostra fotografica dedicata all’esplorazione dei mari, dai pionieri come Jacques-Yves Cousteau e Sylvia Earle, storica explorer di National Geographic e tra le prime donne a dedicarsi all’oceanografia, fino alle imprese più moderne, come il ritrovamento del Titanic.

uomo con fucile davanti a carro armato con sopra due uomini
Ph. Franco Pagetti

FRANCO PAGETTI

Tutte le guerre. Fotografie 1998-2019

13 maggio-30 settembre 2022

Palazzo Senza Tempo
Via Carraia, 13 Peccioli (PI)

Tutti i giorni 9-21

Ingresso Libero
Per info: info@pensavopeccioli.it


Dal 13 maggio 2022 il Palazzo Senza Tempo di Peccioli (PI) ospita la mostra “Tutte le guerre. Fotografie 1998-2019” di Franco Pagetti, uno dei più autorevoli fotoreporter internazionali. La mostra, inaugurata nell’ambito della kermesse Pensavo Peccioli curata da Luca Sofri, proseguirà fino al 30 settembre 2022.

https://www.pensavopeccioli.it/franco-paggetti