EMILIA ROMAGNA

Nino Migliori Ferrara foto a colori di donna seduta in museo davanti a quadri
©Nino Migliori

NINO MIGLIORI – FERRARA

“UNA RICERCA SENZA FINE”

17 febbraio-3 giugno 2024

Castello Estense
Largo Castello, 1 – Ferrara

Orari: 10-18
Chiuso il martedì

Biglietto Intero 12€
Info e riduzioni

tel.  0532 419180
email: castelloestense@comune.fe.it


Questa antologica ripercorre la “ricerca senza fine” condotta da Migliori dal 1948 ad oggi: dagli scatti di sapore neorealista, che raccontano l’Italia degli anni Cinquanta, e dalle serie dei Muri e dei Manifesti strappati, dove mostra affinità con la pittura informale europea, alle sperimentazioni concettuali con cui indaga aspetti trascurati o non previsti del linguaggio fotografico (la reazione dei materiali, il ruolo cosciente del caso, quello del tempo, la presenza fisica e gestuale dell’artista), e alle opere che evidenziano un particolare interesse per la comunicazione visiva nel suo insieme.
A cura di Denis Curti.

Info Mostra

Joel Meyerowitz Bologna foto a colori di bottiglia di ferro
©Joel Meyerowitz

JOEL MEYEROWITZ – BOLOGNA

Morandi’s Objects. Le fotografie di Joel Meyerowitz

30 gennaio-23 febbraio 2024

Collezioni Comunali d’Arte – Palazzo d’Accursio
Piazza Maggiore, 6 – Bologna

Ma. e Gio. 14-19
Mer. e Ve. 10-19
Sa. Do. e festivi 10-18,30

Biglietto Intero 6€

tel. 051 2193998
email: museiarteantica@comune.bologna.it


Nell’ambito di ART CITY Bologna le Collezioni Comunali d’Arte ospitano la mostra, proposta dal Museo Morandi, Morandi’s Objects. Le fotografie di Joel Meyerowitz a cura di Giusi Vecchi. Allestita nelle sale 23 e 24 la mostra introduce all’universo oggettuale di Giorgio Morandi attraverso lo sguardo di Joel Meyerowitz, presentando una selezione di 18 scatti dal nucleo complessivo di 23 opere che il celebre fotografo statunitense ha generosamente donato al Museo Morandi nel 2015 e nel 2024.

Info Mostra

Anna Caterina Masotti Bologna foto in bianco e nero di donna che balla davanti al sole
©Anna Caterina Masotti

ANNA CATERINA MASOTTI – BOLOGNA

A SINGLE MOMENT
L’effimero eterno della fotografia

30 gennaio-4 febbraio 2024

Cripta di San Zama
Via dell’Abbadia, 3 – Bologna

Tutti i giorni 10-13 e 16-20
Sa. 3 febbraio 10-13 e 16-22,30

email: info@culturaliart.com


Nell’ambito di ART CITY Bologna 2024 in occasione di ARTEFIERA, Anna Caterina Masotti presenta per la prima volta le sue fotografie nella mostra “A Single Moment”. L’esposizione, a cura di Alessia Locatelli, è allestita presso la Cripta di San Zama nel pieno centro storico di Bologna, dal 30 gennaio al 4 febbraio 2024, in collaborazione con Laura Frasca, Art Manager di Green Whale Space, e l’Associazione Succede Solo a Bologna. In un percorso installativo, immersivo e multimediale saranno esposte circa trenta fotografie inedite in bianco e nero di differenti formati e dei video dove il tema ricorrente è l’istante, concetto da cui parte l’intera indagine fotografica di Anna Caterina Masotti.

Info Mostra

Mark Allan Fiorano Modenese foto a colori della cantante Grace Jones sdraiata su una sedia con microfono e sfondo rosso
©Mark Allan

MARK ALLAN – FIORANO MODENESE

IT’S (NOT) ONLY ROCK’N’ROLL

27 gennaio-27 febbraio 2024

Cineporto dell’Emilia Romagna
Via Braida, 22/26 – Fiorano Modenese (MO)

Lu. Ma. e Mer. 9,30-17.30

Biglietto Intero 10€

email: info@scarabeoentertainment.it


Mark Allan è uno dei più grandi fotografi musicali viventi. Conosciuto per il suo lavoro di documentazione di tutti i concerti di musica classica promossi dal londinese Barbican Centre, ha fotografato il meglio della scena rock mondiale. 

Info Mostra

Alessandra Calò Bologna foto in bianco e nero di donna con camicia bianca di profilo fra rami di albero
©Alessandra Calò

ALESSANDRA CALO’ – BOLOGNA

SECRET GARDEN

27 gennaio-22 febbraio 2024

Maison laviniaturra
Via dei Sabbioni, 9 – Bologna

Nell’ambito di ART CITY Bologna 2024 in occasione di ARTEFIERA
da  Ma. a Sa. 17-19. Su appuntamento

tel.  320 9188304


Nell’ambito di ART CITY Bologna 2024 in occasione di ARTEFIERA, Maison laviniaturra presenta la mostra “Secret Garden” di Alessandra Calò, con la curatela di Serena Ribaudo.  A partire dal 27 gennaio 2024, i visitatori avranno l’opportunità di immergersi in un universo unico, dove le creazioni sartoriali di Lavinia Turra si fondono armoniosamente con le opere suggestive di Alessandra Calò. La mostra rappresenta un’esperienza sinestetica, un connubio di mondi apparentemente distanti, ma capaci di dialogare in un ambiente che celebra la creatività in tutte le sue sfaccettature.

Info Mostra

Robert Capa Riccione foto in bianco e nero di Picasso con la moglie che camminano sulla spiaggia
©Robert Capa

ROBERT CAPA – RICCIONE

“RETROSPETTIVA”

26 novembre 2023-1 aprile 2024

Villa Mussolini
Viale Milano, 31 – Riccione (RN)

Fino al 23 dicembre 2023
da Ma. a Ve. 10-13 e 15-19
Sa. Do. e festivi 10-20

Biglietto Intero 13€
Info orari e riduzioni


La mostra su Robert Capa è una rassegna di scatti del famoso fotoreporter. In programma presso Villa Mussolini a Riccione, l’esposizione presenta più di 100 fotografie in bianco e nero che documentano i maggiori conflitti del Novecento, di cui Capa è stato testimone dal 1936 al 1954. Alcune delle foto presenti alla mostra di Riccione sono ormai diventate delle icone: basti pensare alla morte del miliziano nella guerra civile spagnola nel 1937 e alle fotografie dello sbarco delle truppe americane in Normandia, nel giugno del 1944.

CCCP Reggio Emilia foto a colori del gruppo musicale CCCP
©Eredi Luigi Ghirri

CCCP – REGGIO EMILIA

FELICITAZIONI!
CCCP – Fedeli alla Linea 1984-2024

12 Ottobre 202311 Febbraio 2024

Chiostri di San Pietro
Via Emilia San Pietro, 44/C – Reggio Emilia

da Gio. a Do. e festivi 10-19

Biglietto Intero 15€
Info e riduzioni

tel. 0522 456233
email:  info@palazzomagnani.it 


Dal 12 ottobre 2023 e fino all’11 febbraio 2024 ai Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia,  i CCCP – Fedeli alla Linea – Giovanni Lindo Ferretti, Massimo Zamboni, Annarella Giudici, Danilo Fatur – a 40 anni dall’uscita del loro primo EP Ortodossia, riaprono i cassetti di un archivio collettivo fatto di immagini, suoni, testi, abiti, scenografie ed esperienze per far rivivere al visitatore quei momenti che hanno segnato la loro esistenza e che continuano a creare nessi culturali tra epoche e luoghi opposti. L’esposizione, che sottolinea la forza dirompente dei testi e l’aura quasi mitologica che circonda il gruppo, ne ripercorre l’intera storia. Una storia che ha intercettato alcuni tra i nomi più caratterizzanti degli anni ’80, da Pier Vittorio Tondelli a Luigi Ghirri a Amanda Lear.

Logos Modena foto a colori di ragazza con mano con post-it sulla bocca
©Elina Brotherus

LOGOS – MODENA

LE IMMAGINI PARLANO

15 settembre 2023-11 febbraio 2024

FMAV Palazzo Margherita
Corso Canalgrande, 103 – Modena

da Me. a Ve. 11-13 e 16-19
Sa. Do. e festivi: ore 11-19 

Ingresso Libero

email: biglietteria@fmav.org
tel. in orario di mostra:
Palazzo Santa Margherita 
059 2032919
Palazzina dei Giardini
0 59 2033166
 


In occasione del festivalfilosofiaper questa edizione dedicato al tema parola, inaugura a Palazzo Santa Margherita Logos. Le immagini parlanouna mostra a cura di Chiara Dall’Olio con opere provenienti dalle collezioni di fotografia e disegno di Fondazione di Modena e Comune di Modena, ora gestite e valorizzate da FMAV. 

Mostra Logos